Visualizzazione di 1-12 di 32 risultati

Sale!

Casetta Elio; MANUALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO.

 75,00  71,25

Il Manuale si occupa del diritto amministrativo sostanziale e processuale, dedicando specifica attenzione ai principi generali della materia, particolarmente rilevanti in un contesto normativo caratterizzato dalla estrema complessità delle fonti scritte. Per altri versi, numerosi sono gli approfondimenti relativi agli istituti più importanti, marcata è l’attenzione all’evoluzione giurisprudenziale e costante è l’impegno di fornire un inquadramento sistematico della materia. Continua il consueto aggiornamento del Manuale, richiesto dagli incessanti interventi normativi (anche determinati dall’emergenza Covid: di grande rilievo sono le novità introdotte dal d.l. 76/2020, conv. nella l. 120/2020) e giurisprudenziali, nonché dall’attenta opera di sistemazione della dottrina.

Sale!

CODICE CIVILE E LEGGI COMPLEMENTARI

 29,00  27,55
La XLVIII edizione del Codice civile, a cura di A. di Majo con la collaborazione di Massimiliano Pacifico, conferma l’impianto collaudato e sempre accolto con favore, che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un’ampia e accurata selezione di norme complementari, arricchita con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato alle novità connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19: L. 17 luglio 2020, n. 77, di conversione del D.L. n. 34/2020 (decreto “rilancio”); L. 16 luglio 2020, n. 76 (decreto “semplificazioni); L. 5 giugno 2020, n. 40, di conversione del D.L. n. 23/2020 (decreto “liquidità”); L. 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del D.L. n. 18/2020 (decreto “Cura Italia”). Si segnala inoltre la L. 10 febbraio 2020, n. 10 (Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica), che è stata citata in nota sub art. 5 c.c. e sub art. 4 L. 22 dicembre 2017, n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento), e figura in Appendice; nonché la sentenza della Corte cost., 25 giugno 2020, n. 127, che, in applicazione del noto criterio del “migliore interesse” del minore, ha dichiarato non fondata la questione di costituzionalità dell’art. 263 c.c., nella parte in cui non esclude la legittimazione ad impugnare il riconoscimento del figlio in capo a colui che abbia compiuto tale atto nella consapevolezza della sua non veridicità, laddove, in caso di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo, l’art. 9 della L. n. 40/2004 preclude espressamente tale impugnazione. Infine, un dettagliato indice analitico e l’indice cronologico delle norme collegate consentono di rintracciare con rapidità gli argomenti e le norme di interesse.
Sale!

CODICE DI PROCEDURA CIVILE E LEGGI COMPLEMENTARI

 32,00  30,40
Il Codice di procedura civile e norme complementari, a cura di E. Fazzalari e F.P. Luiso, con la collaborazione di C. Delle Donne, giunto alla sua XXIV edizione, è aggiornato con i più recenti interventi legislativi, molti dei quali connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Si segnalano in particolare le seguenti novità: D.L. 30 luglio 2020, n. 83 (misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid-19); L. 17 luglio 2020, n. 77, di conversione del D.L. n. 34/2020 (emergenza Covid-19: decreto ¿rilancio¿); D.L. 16 luglio 2020, n. 76 (decreto “semplificazioni”); L. 25 giugno 2020, n. 70, di conversione del D.L. n. 28/2020 (emergenza Covid-19: decreto “giustizia”); D.lgs. 10 giugno 2020, n. 49 (controversie fiscali nell’UE); L. 6 giugno 2020, n. 41, di conversione del D.L. n. 22/2020 (decreto “scuola”: misure emergenziali in materia di accesso alla professione forense); L. 5 giugno 2020, n. 40, di conversione del D.L. n. 23/2020 (emergenza Covid-19: decreto “liquidità”); L. 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del D.L. n. 18/2020 (emergenza Covid-19: decreto “Cura Italia”); L. 28 febbraio 2020, n. 8, di conversione del D.L. n. 162/2019 (proroga di termini). Anche la presente edizione propone un sommario ragionato delle leggi complementari di rapida ed agevole consultazione, arricchito delle voci di maggiore interesse attuale, che assicura al contempo l’approfondimento necessario e la immediata riconoscibilità dell’apparato normativo. Infine, un dettagliato indice analitico e l’indice cronologico delle norme collegate consentono di rintracciare con rapidità gli argomenti e le norme di interesse.
Sale!

CODICE DI PROCEDURA CIVILE E LEGGI COMPLEMENTARI.

 15,00  14,25
La nuova edizione 2020 del Codice di procedura civile e Leggi complementari è aggiornata alle più recenti novità: D.l. 30 dicembre 2019, n. 162 (decreto “milleproroghe”); Legge 28 giugno 2019, n. 58, di conversione del d.l. n. 34/2019 (decreto “crescita”); Legge 14 giugno 2019, n. 55 di conv. del d.l. n. 32/2019 (decreto “sblocca cantieri”); Legge 12 aprile 2019, n. 31 (azione di classe). Le disposizioni del Codice di procedura civile e l’accurata selezione di leggi complementari, puntualmente rinnovata, sono annotate con i testi previgenti delle norme di più recente emanazione e con specifici richiami alla normativa correlata. L’indice analitico e l’indice cronologico, che completano il volume, permettono di reperire rapidamente gli argomenti e le norme di interesse, nonché le correlazioni tra le stesse.
Sale!

CODICE DI PROCEDURA PENALE E LEGGI COMPLEMENTARI.

 17,00  16,15
La nuova edizione 2020 del Codice di procedura penale e Leggi complementari è aggiornata alle più recenti novità: legge 28 febbraio 2020, n. 7, di conversione del d.l. n. 161/2019 [c.d. “decreto intercettazioni”]; legge 28 febbraio 2020, n. 8, di conversione del d.l. n. 162/2019 [c.d. “decreto milleproroghe”]; legge 27 dicembre 2019, n. 160 [legge di bilancio 2020]; legge 19 dicembre 2019, n. 157, di conversione del d.l. n. 124/2019 [c.d. “decreto fiscale” – responsabilità persone giuridiche]; legge 18 novembre 2019, n. 133, di conversione del d.l. n. 105/2019 [sicurezza nazionale cibernetica]; legge 4 ottobre 2019, n. 117 [legge di delegazione europea 2018]; legge 8 agosto 2019, n. 77, di conversione del d.l. n. 53/2019 [c.d. “decreto sicurezza bis”], legge 19 luglio 2019, n. 69 [violenza di genere – c.d. “codice rosso”]. Le disposizioni del Codice di procedura penale e l’accurata selezione di leggi complementari, puntualmente rinnovata, sono annotate con i testi previgenti delle norme di più recente emanazione e con specifici richiami alla normativa correlata. L’indice analitico e l’indice cronologico, che completano il volume, permettono di reperire rapidamente gli argomenti e le norme di interesse, nonché le correlazioni tra le stesse.
Sale!

CODICE PENALE

 29,00  27,55
Il Codice penale e norme complementari, a cura di E. Dolcini e G.L. Gatta, inserito nella collana “I Blu Giuffrè”, fornisce agli operatori del diritto un corpo di norme selezionato sia sulla base della rilevanza dei singoli testi rispetto alla pratica professionale e alle esigenze didattiche, di preparazione agli esami e ai concorsi, presentando un quadro aggiornato alle più recenti novità. Si segnalano in particolare, quanto al codice penale: la riforma del delitto di abuso d¿ufficio, ad opera del c.d. decreto semplificazioni (d.l. 16 luglio 2020, n. 76); la riforma della disciplina di alcuni delitti contro la pubblica amministrazione e contro il patrimonio, ad opera del d.lgs. 14 luglio 2020, n. 75, attuativo della direttiva 2017/1371/UE relativa alla lotta contro la frode lesiva degli interessi finanziari dell’Unione (c.d. direttiva P.I.F.); la riforma della disciplina della prescrizione del reato, realizzata con la l. 9 gennaio 2019, n. 3, entrata in vigore il 1° gennaio 2020. Quanto alle norme complementari si segnalano, fra l’altro, il d.lgs. 14 luglio 2020, n. 75, cit., attuativo della c.d. direttiva P.I.F., che ha apportato modifiche in materia di reati tributari (d.lgs. n. 74/2000) e di responsablità da reato degli enti (d.lgs. n. 231/2001) e la l. 25 giugno 2020, n. 70 (di conversione del d.l. 30 aprile 2020, n. 28), recante importanti modifiche in tema di ordinamento penitenziario. Nella sezione relativa alle norme complementari si segnala, inoltre, l’inserimento della nuova voce “COVID-19”, nella quale sono riportate le principali disposizioni di rilievo penalistico introdotte dai decreti-legge emanati nel corso dell’emergenza sanitaria, in particolare: il d.l. 17 marzo 2020, n. 18, conv., con modif., in l. 24 aprile 2020, n. 27 (decreto “Cura Italia”); il d.l. 25 marzo 2020, n. 19, conv., con modif., in l. 22 maggio 2020, n. 35 (misure di contenimento e sanzioni); il d.l. 10 maggio 2020, n. 29, non convertito in legge, e quindi il citato d.l. 30 aprile 2020, n. 28, come conv., con modif., in l. 25 giugno 2020, n. 70 (in tema di ordinamento penitenziario, in relazione a gravi reati); il d.l. 16 maggio 2020, n. 33, conv., con modif., in l. 14 luglio 2020, n. 74 (nuove misure di contenimento e sanzioni); il d.l. 19 maggio 2020, n. 34, conv., con modif., in l. 17 luglio 2020, n. 77 (decreto “rilancio”); d.l. 30 luglio 2020, n. 83 (misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da COVID-19) e d.l. 14 agosto 2020, n. 104 (decreto “rilancio 2”). Il volume contiene dopo la Costituzione e prima delle Disposizioni sulla legge in generale, le principali fonti sovranazionali europee: la Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo (con i relativi protocolli addizionali), le disposizioni dei Trattati dell’UE rilevanti per il diritto penale, nonché la Carta dei diritti fondamentali dell’UE. Il Codice penale è corredato di un’appendice di Norme complementari organizzate sistematicamente per materia. Il volume si presenta, per la sua struttura, come una indispensabile guida, grazie ad accurate e autorevoli note: per un’immediata individuazione dei mutamenti normativi, sono riportate tutte le modifiche normative, con specifica attenzione alle recenti novità, evidenziate in grisé, e alle norme abrogate, poste in rilievo dal neretto; si dà conto delle pronunce della Corte costituzionale di illegittimità, totale o parziale – segnalate in neretto -, e di quelle interpretative di rigetto. La parte speciale del Codice penale è corredata di note procedurali. L’indice sistematico per materia delle norme complementari, un approfondito indice analitico e un puntuale indice cronologico consentono di rintracciare con immediatezza le norme e gli argomenti di interesse, nonché i nessi tra le disposizioni codicistiche e quelle della legislazione collegata.
Sale!

CODICE PENALE E LEGGI COMPLEMENTARI.

 17,00  16,15
La nuova edizione 2020 del Codice penale e Leggi complementari è aggiornata alle più recenti novità: legge 28 febbraio 2020, n. 8, di conversione del d.l. n. 162/2019 [c.d. “decreto milleproroghe”]; legge 28 febbraio 2020, n. 7, di conversione del d.l. n. 161/2019 [c.d.”decreto intercettazioni”]; legge 27 dicembre 2019, n. 160 [legge di bilancio 2020]; legge 19 dicembre 2019, n. 157, di conversione del d.l. n. 124/2019 [c.d. “decreto fiscale” – reati tributari e responsabilità persone giuridiche]; legge 18 novembre 2019, n. 133, di conversione del d.l. n. 105/2019 [sicurezza nazionale cibernetica]; legge 8 agosto 2019, n. 77, di conversione del d.l. n. 53/2019 [c.d.”decreto sicurezza bis”]; legge 19 luglio 2019, n. 69 [violenza di genere – c.d. “codice rosso”]. Le disposizioni del Codice penale e l’accurata selezione di leggi complementari, puntualmente rinnovata, sono annotate con i testi previgenti delle norme di più recente emanazione e con specifici richiami alla normativa correlata. L’indice analitico e l’indice cronologico, che completano il volume, permettono di reperire rapidamente gli argomenti e le norme di interesse, nonché le correlazioni tra le stesse.