Visualizzazione di 3 risultati

Sale!

AUGUSTO PALMONARI , Psicologia dell’adolescenza

 35,00  33,25

Questo volume fornisce un quadro complessivo delle conoscenze sull’adolescenza così come sono state elaborate dalla ricerca più avanzata. Ormai considerata un momento specifico e autonomo nello sviluppo psicosociale oltre che fisico e biologico dell’essere umano, l’età adolescenziale si caratterizza per una serie di problematiche fondamentali, relative sia ai compiti di sviluppo sia ai contesti sociali in cui l’adolescente si trova a vivere e a operare.

All’indirizzo www.mulino.it/aulaweb docenti e studenti troveranno materiale utile alla didattica e all’apprendimento.

Indice: Introduzione, di A. Palmonari. – Parte prima: I compiti di sviluppo. – I. L’adolescenza secondo gli approcci classici, di A. Palmonari. – II. Sviluppi degli studi sull’adolescenza, di A. Palmonari ed E. Crocetti. – III. Le fasi adolescenziali e giovanili nello sviluppo psicosociale, di E. Crocetti e A. Palmonari. – IV. Identità e concetto di sé, di A. Palmonari ed E. Crocetti. – V. Pubertà e sviluppo fisico, di G. Speltini. – VI. Logica, ragionamento, regole, di F. Carugati e P. Selleri. – VII. Lo sviluppo morale, di A.R. Graziani. – VIII. Gli orientamenti religiosi, di E. Crocetti e A. Palmonari. – IX. Organizzare la vita quotidiana e progettare il futuro, di P.E. Ricci Bitti e M. Zambianchi. – Parte seconda: I contesti sociali. – X. Le relazioni familiari, di B. Zani. – XI. I gruppi di coetanei, di A. Palmonari. – XII. Le relazioni affettive e sessuali, di B. Zani. – XIII. Il contesto scolastico, di L. Molinari e G. Speltini. – XIV. I rapporti con le istituzioni, di M. Rubini e S. Moscatelli. – XV. L’incontro con il lavoro, di G. Sarchielli. – XVI. La devianza, di C. Berti. – XVII. L’uso di sostanze psicoattive, di P.P. Pani. – XVIII. Diritti/doveri degli adolescenti, di L. Fadiga. – Riferimenti bibliografici. – Indice analitico.

Augusto Palmonari, professore emerito di Psicologia sociale, ha insegnato nella Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna. Tra le sue numerose pubblicazioni con il Mulino: “Gli adolescenti” (2001), “Psicologia sociale” (con N. Cavazza e M. Rubini, 2002), “La socializzazione flessibile. Identità e trasmissione dei valori tra i giovani” (con F. Garelli e L. Sciolla, 2006) e “Paradigmi delle rappresen-tazioni sociali. Sviluppo e prospettive teoriche” (curato con F. Emiliani, 2009).

https://www.mulino.it/isbn/9788815232595#index-pane

Sale!

Valeria Verrastro , Comunicazione, trattamento e modelli familiari in psicologia dell’età evolutiva.

 25,00  23,75
In questo volume si descrivono i principali contributi teorici e pratici provenienti dalla letteratura inerente la psicologia dello sviluppo e la psicoterapia strategica. Lo scopo è accompagnare il lettore in un attento approfondimento della psicologia dello sviluppo con una connessione stretta tra letteratura e interventi sul campo. I casi clinici riportati rappresentano dei puri esempi di trattamento ma anche veri spunti che possono trasformarsi in ulteriori soluzioni per un operatore del settore. Lo sviluppo evolutivo viene descritto secondo differenti punti di vista: individuale, osservando il bambino nel suo stadio evolutivo, sociale, esaminando il soggetto nel contesto scolastico ed evidenziando quali siano le problematiche correlate e quali le strategie più idonee al loro trattamento, familiare, cercando di analizzare dal punto di vista del bambino quali siano gli aspetti cruciali che condizionano tutto il suo sviluppo, come la trasmissione di valori e regole, considerando la famiglia come la “principale scuola di apprendimento relazionale”. Il lettore viene quindi condotto nello studio di alcuni disturbi che si possono presentare in questo periodo, per poi ritrovarsi nell’analisi di alcuni fenomeni di devianza con annesse tecniche di trattamento. Il volume illustra inoltre le modalità comunicative strategiche più indicate in questa fascia d’età e gli strumenti di intervento terapeutici più idonei.