Visualizzazione di 6 risultati

Sale!

Matematica Per le Scienze della Vita

 33,00  31,35

Matematica, Biologia, Scienze della vita

La complessità sempre crescente e la natura interdisciplinare dei problemi che si pongono nella scienza e nella tecnologia moderna hanno evidenziato la necessità di stabilire sempre più intensi livelli di conoscenze matematiche per gli operatori nei vari settori delle Scienze della Vita e in particolare della Sanità.

L’obiettivo da perseguire è quello di mostrare che anche in questi settori è indubbia l’utilità dei modelli matematici in grado di consentire previsioni e di interpretare quantitativamente ciò che viene osservato sperimentalmente.

Questo testo cerca di descrivere la matematica che si ritiene oggi utile per studiare con profitto le Scienze Applicate, con particolare riguardo alle discipline biomediche attraverso la presentazione, capitolo per capitolo, di concetti e tecniche matematiche rivelatesi assai efficaci in alcuni esempi concreti, di cui viene data un’idea sintetica. Il corpo del volume contiene gli elementi del Calcolo differenziale e integrale che, unitamente ai metodi della Geometria Analitica e dell’Algebra lineare, costituiscono l’usuale apparato di un corso di primo anno di tipo Istituzioni di Matematiche.

Lo scopo non è solo quello di fornire un sistema di regole e tecniche che comunque lo studioso lettore potrà utilizzare agevolmente, grazie ad accorgimenti utili ad aiutarne la memorizzazione, ma è in buona parte quello di spiegare la ragione del loro funzionamento. Il testo contiene una parte raggiungibile sul web e alcuni capitoli di Appendice esistono solo in formato elettronico e riceveranno adeguati aggiornamenti.

1. Insiemi
2. Principi di ragionamento logico
3. Numeri
4. Il metodo delle coordinate
5. Quantità e unità di misura
6. Funzioni e loro applicazioni
7. Equazioni e disequazioni
8. Vettori
9. Algebra delle matrici
10. Le funzioni trigonometriche e i fenomeni periodici
11. Applicazioni della trigonometria
12. La funzione esponenziale
13. La funzione logaritmo
14. Successioni e serie numeriche
15. Limiti di funzioni e funzioni continue
16. Derivate delle funzioni di una variabile
17. Applicazioni del calcolo differenziale, grafici
18. Tecniche di integrazione indefinita
19. L’integrale definito
20. Equazioni differenziali di primo e secondo ordine
21. Equazioni differenziali: metodi numerici

Appendici
A. I numeri complessi
B. Calcolo combinatorio
C. Eventi di probabilità. Eventi aleatori (on line)
D. Probabilità condizionata e applicazioni (on line)
E. Elementi di statistica descrittiva (on line)

Metodi Matematici per un Corso Introduttivo di Fisica Ronald C. Davidson

 15,00

Il testo è rivolto a tutti gli studenti che affrontano un corso introduttivo di Fisica e che necessitano pertanto di ripassare o acquisire rapidamente le basi matematiche richieste. I concetti matematici sono qui presentati dal punto di vista del “fisico”.

 

1. Compendio di principi fondamentali
2. Geometria analitica e trigonometria
3. Funzioni e grafici
4. Derivate
5. Vettori
6. Integrali
7. Errori sperimentali e cifre significative
Appendice A. Alcune tabelle utili
Appendice B. Risposte agli esercizi

Sale!

Nicola Fusco,Paolo Marcellini,Carlo Sbordone Analisi matematica 2.

 44,99  24,29
Analisi Matematica I e Analisi Matematica II sono testi rigorosi nei contenuti e allo stesso tempo di agevole consultazione e di facile lettura. Lo scopo è stato quello di facilitare il lavoro della maggioranza di quegli studenti che si avvicinano ai corsi di Analisi Matematica con il timore di non essere in grado a priori di comprendere a fondo l’argomento. Nello stesso tempo non è sato sottovalutato il desiderio di quanti vogliono approfondire argomenti appresi a lezione e risultati particolarmente (e inaspettatamente) interessanti. Per questo motivo gli argomenti trattati vengono proposti dapprima in forma elementare e successivamente approfonditi in varie direzioni. Inoltre alcune parti del testo possono essere di supporto e di consultazione per un corso del terzo anno.
Sale!

Vincenzo Aversa , Metodi quantitativi delle decisioni. Algebra ed analisi elementare in una selezione di problemi di scelta.

 31,99  30,39
Il nuovo ordinamento delle lauree previsto a partire dall’anno accademico 2001-2002 ha imposto una revisione dei programmi delle discipline che andranno a dividersi i crediti previsti dalle singole facoltà. Il testo fa parte di un progetto che rivede i contenuti sia della disciplina che fino ad ora è stata denominata matematica generale, ma che da tempo ha assunto una connotazione scientifica e didattica svincolata dalla analisi classica, sia delle altre materie della facoltà di economia ad essa collegate. L’attenzione è volta ai modelli quantitativi delle decisioni, con la pretesa di rivalutare e giustificare il senso comune delle attività umane; fra queste, quella di osservare e pensare.
Sale!

Zwirner Giuseppe Lezioni di analisi matematica – II Funzioni di più variabili.

 24,00  22,80
I: Spazi numerici reali. — II: Funzioni reali di più variabili reali. Limiti. Continuità. — III: Derivate e differenziali delle funzioni di due o più variabili. — IV: Teoremi fondamentali del calcolo differenziale delle funzioni numeriche di due o più variabili. — V: Funzioni implicite nel campo reale. — VI: Lunghezza di una curva. Integrali curvilinei. — VII: Misura degli insiemi e integrali doppi estesi a insiemi misurabili. — VIII: Estensioni del concetto di integrale doppio. — IX: Integralidelle funzioni reali di tre o più variabili reali. — X: Integrali superficiali. — XI: Forme differenziali lineari e loro integrazione. — XII: Equazioni differenziali ordinarie del primo ordine. — XIII: Equazioni differenziali ordinarie d’ordine superiore al primo. — XIV: Sistemi di equazioni differenziali ordinarie. — XV: Cenni sulla serie di Fourier. — XVI: Funzioni di variabile complessa. — XVII: Spazi vettoriali o lineari.
Sale!

Zwirner Giuseppe Lezioni di analisi matematica I

 28,00  26,60

I: Calcolo combinatorio. — II: Numeri reali. — III: Numeri complessi. — IV: Matrici e determinanti. — V: Sistemi di equazioni lineari. — VI: Funzioni razionali intere ed equazioni algebriche. — VII: Elementi di teoria degli insiemi. — VIII: Insiemi di numeri reali. — IX: Funzioni reali di una variabile reale. — X: Limiti delle funzioni reali di una variabile reale. — XI: Funzioni reali continue di una variabile reale. — XII: Derivate delle funzioni reali di una variabile reale. — XIII: I teoremi fondamentali del calcolo differenziale per le funzioni reali di una variabile reale. — XIV: Infinitesimi ed infiniti. Differenziali. — XV: Integrali delle funzioni reali di una variabile reale. — XVI: Le serie numeriche. — XVII: Successioni e serie di funzioni reali di una variabile reale.