Visualizzazione di 7 risultati

Sale!

Dubin-Interpretazione dell’ ECG ( elettrocardiogramma ) – Con set di card tascabili e righello ECG

 50,00  46,50

Interpretazione dell’ECG di Dale Dubin è il manuale che vi permetterà di leggere e interpretare correttamente e velo- cemente un elettrocardiogramma ed è da quarant’anni il più noto e imitato sull’argomento, tradotto in tutto il mondo.
Il suo approccio è essenziale, dinamico, interattivo e ricco di illustrazioni a colori in ogni pagina: vi coinvolgerà continuamente, assicurandovi una rapida ma profonda comprensione della fisiologia cardiaca. La parte iniziale sintetizza i fondamenti dell’attività cardiaca, accenna alla storia dell’elettrocardiogramma e spiega, con una scrittura semplice e diretta, le basi teoriche per la lettura e l’interpretazione dell’ECG. Il libro analizza quindi tutti i casi patologici legati alle anomalie del ritmo cardiaco e correla sintomi, cause anatomiche e fisiologiche e tracciati: questa visione d’insieme vi permetterà di orientarvi nelle situazioni pratiche.
Concludono il testo una Guida rapida che riassume i principali argomenti trattati, una serie di casi clinici per mettervi alla prova e un indice analitico. A corredo dell’edizione 2022, completamente rivista, corretta e rinnovata, un set di card tascabili e un righello per la lettura dell’ECG, che contengono tutto ciò che c’è da sapere per facilitare l’interpretazione dei tracciati. Che voi siate studenti di Medicina o delle Professioni sanitarie o giovani professionisti sul campo, quest’opera vi permetterà di capire e analizzare intuitivamente un ECG e di agire rapidamente e correttamente nella pratica clinica.

https://www.monduzzieditoriale.it/wp-content/uploads/2022/04/Indice_Dubin.pdf

https://www.monduzzieditoriale.it/wp-content/uploads/2022/04/Estratto_Dubin.pdf

Sale!

ENRICO G. RUGGIERO, Elettrocardiografia Clinica – III Edizione.

 47,00  44,65

ELETTROCARDIOGRAFIA CLINICA. Viaggio tra perle e tranelli – Terapia delle aritmie in area critica

Con Prontuario ECG

PREFAZIONE
Alcuni mesi or sono, alla richiesta di una ulteriore ristampa, obiettai proponendo una riedizione dell’opera, sempre utilizzando identica metodologia fatta di semplicità espositiva, di sintesi in tabelle, di figure dimostrative e sempre accompagnata da nuovi numerosi casi clinici personalmente condivisi.
La struttura dell’opera non è mutata; i primi capitoli sono dedicati al riconoscimento di normalità e/o di alterazioni morfologiche attraverso l’analisi dei principi elettrofisiologici che governano la funzione del cuore. La Sindrome Coronarica Acuta trova ampi spazi perché patologia complessa e sempre frequente nelle aree di pronto intervento. Nella sezione sulle aritmie cardiache, migliorata nella iconografia, semplici disegni son capaci di rendere comprensibili anche intricati meccanismi fisio-patologici; particolarmente curati sono i moduli dedicati alla loro terapia in urgenza, farmacologica o elettrica. E con la mente immerso nel mondo delle aritmie, mi piace ricordare quanto scriveva Socrate “conosci te stesso… nulla di troppo”. Quest’opera contiene l’essenziale, sono descritti i principali elementi che ogni operatore sanitario deve conoscere per formulare una diagnosi attendibile in area di medicina critica; il “troppo” si lascia all’esperto elettrofisiologo al quale sarà affidato il paziente nelle fasi successive, o alla lettura di opere più complesse, anche integrate con linee guida condivise e protocolli di comportamento.
L’elettrocardiogramma rappresenta esame essenziale nel percorso diagnostico del paziente critico e tante volte è l’unica metodica a disposizione dell’operatore sanitario di primo soccorso. In quest’opera si indicano preziosi criteri capaci di guidare rapidamente verso diagnosi di certezza, anche utilizzando il Sistema Quick Response Code (QR-code) che rende possibile la visione di immagini dinamiche tramite smartphone o tablet PC. Al testo è inoltre allegato un prontuario ECG, tascabile, utile guida a rapide diagnosi; esso contiene la sintesi completa di quanto illustrato.
Anche il titolo dell’opera è mutato, “viaggio tra perle e tranelli”; ogni capitolo rappresenta per il lettore un piacevole viaggio, sempre accompagnato da esempi in figura e da numerosi casi clinici dedicati; ogni criterio di diagnosi esposto rappresenta una perla di informazione, rappresenta l’incontro tra l’esigenza di conoscere l’essenziale e la lunga esperienza personale in area di medicina critica. E solo alla fine del viaggio, dopo aver utilizzato al meglio quanto l’opera offre, il lettore scoprirà quanto è semplice sfidare ogni possibile inganno e quanto è facile confrontarsi con ogni forma di tranello.
Un ricordo affettuoso va sempre al mio maestro amico Prof. Fernando Schiraldi, per lunghi numerosi anni compagni di lavoro e continuo stimolo ad interessi culturali, attraverso confronti di studio e impegno giornaliero dedicato al malato critico.
Un “grazie” anche alle Opere dei Proff. Giuseppe Oreto, Leo Schamroth, Derek J. Rowlands dalla cui lettura ho incontrato il fascino della elettrocardiografia e il desiderio di continuare a crescere nelle mie personali conoscenze.
Ancora una volta un sincero ringraziamento va all’entusiasmo del dott. Guido Gnocchi, Editore e proprietario delle Edizioni Idelson-Gnocchi 1908, che ha accettato, con convinzione tutte le modifiche proposte, e indicandone tante altre. Un mio “grazie” affettuoso va anche al dott. Massino Di Grazia che ha curato, con immensa pazienza, l’impaginazione del testo seguendo le mie continue richieste, variando di continuo l’impostazione dell’opera.
L’Autore
PRESENTAZIONE
Sono veramente orgoglioso di presentare questa nuova e più ricca opera di un caro e valente compagno di strada. Viene da dire che davvero si percepisce quanta esperienza Enrico Giuseppe Ruggiero abbia fatto, e con quanta partecipazione “emotiva”.
I temi per una comprensione approfondita della elettrocardiografia ci sono tutti, riccamente illustrati e commentati. Il lettore viene quasi condotto per mano lungo un percorso che parte dai concetti di base per esprimersi gradualmente fino alla interpretazione degli aspetti diagnostici più complessi.
È lo stesso spirito che l’autore dedica quotidianamente alla formazione dei colleghi frequentatori a vario titolo della nostra UOC di Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso, instillando pazientemente i criteri del buon metodo clinico. Del resto molta della iconografia riportata deriva dai casi della vita reale e ciò rende l’intera materia più viva e fruibile.
Sono convinto perciò che anche questo secondo volume, prodotto con la consueta cura dal dr. Guido Gnocchi, sarà molto richiesto, e amato, da tutti i Colleghi che vivono con interesse e passione il nostro lavoro.
Prof. Fernando Schiraldi

Sale!

George A. Stouffer, Marschall S. Runge, Cam Patterson, Netter cardiologia

 99,00  94,05

Le malattie cardiovascolari sono la causa prevalente di mortalità e morbilità nel mondo e il progresso della ricerca è continuo e costante. La terza edizione di questo manuale illustra tutte le novità per quanto riguarda la patogenesi e l’epidemiologia ma anche i progressi nella diagnosi e nella terapia: la tecnologia applicata alla diagnostica per immagini, l’impiego delle cellule staminali, la gestione dei pazienti adulti con patologie congenite, le recenti evidenze nel trattamento, il nuovo approccio alla prevenzione nel paziente diabetico. Il testo fornisce tutte le informazioni più rilevanti per la pratica clinica, illustrate in un modo efficace e ormai “classico” per intere generazioni di medici: i disegni con la firma inconfondibile di Frank H. Netter.

Sale!

Netter Cardiologia

 99,00  94,05

Le malattie cardiovascolari sono la causa prevalente di mortalità e morbilità nel mondo e il progresso della ricerca è continuo e costante. La terza edizione di questo manuale illustra tutte le novità per quanto riguarda la patogenesi e l’epidemiologia ma anche i progressi nella diagnosi e nella terapia: la tecnologia applicata alla diagnostica per immagini, l’impiego delle cellule staminali, la gestione dei pazienti adulti con patologie congenite, le recenti evidenze nel trattamento, il nuovo approccio alla prevenzione nel paziente diabetico. Il testo fornisce tutte le informazioni più rilevanti per la pratica clinica, illustrate in un modo efficace e ormai “classico” per intere generazioni di medici: i disegni con la firma inconfondibile di Frank H. Netter.

Sale!

Perrone Filardi-Cardiologia per studenti e medici di medicina generale

 77,00  73,15

In un’epoca dove tutto tende ad essere immateriale e virtuale, continuo a pensare che resti immutato il valore di un testo didattico che si possa materialmente sfogliare.
È da questo convincimento che nasce questo Manuale di Cardiologia destinato a studenti e medici, con l’obiettivo di fornire gli elementi di conoscenza basilari di una disciplina vasta e in continua evoluzione, quale le malattie dell’apparato cardiovascolare.
Poche branche delle scienze biomediche attraversano, come la cardiologia, un’epoca di formidabile progresso, sostenuto dalla ricerca scientifica e tecnologica. Dunque, qualunque testo, nel momento in cui viene pubblicato, diventa già incompleto, ma mantiene inalterato l’obiettivo di fornire le basi teoriche per l’apprendimento di una materia. È questo lo scopo di questo Manuale. Ed è questa la motivazione di tutti gli Amici-Colleghi che entusiasticamente hanno aderito al mio invito, fornendo contributi di altissimo valore didattico e scientifico. A tutti loro, che hanno reso possibile la nascita di questo Manuale, va il mio ringraziamento più caro, e andrà il ringraziamento di tutti coloro che in questo volume troveranno uno strumento prezioso di approfondimento.

Pasquale Perrone Filardi

https://www.idelsongnocchi.com/cardiologia/

Sale!

Ruggiero-Elettrocardiografia – Rapida interpretazione – Terapie delle aritmie in area critica

 41,00  38,95

Questa seconda edizione nasce dalle continue richieste di descrivere la terapia delle aritmie cardiache, elettrica e farmacologica. Non è, infatti, adeguato solo guidare verso la esatta diagnosi; il momento successivo deve sempre essere rappresentato dalla scelta della terapia più adeguata, di quella più condivisa. Ogni Corso di insegnamento destina gli ultimi moduli alla conoscenza dei farmaci, al loro appropriato utilizzo, alla loro tossicità, ai tempi di somministrazione. Il medico di urgenza deve sia saper riconoscere in tempi rapidi il tipo di aritmia, sia saper decidere sulla più idonea terapia, farmacologica o elettrica.
Il capitolo dedicato alla Sindrome Coronarica Acuta è stato completato inserendo i criteri che rendono possibile la identificazione dell’arteria colpita ed elementi utili alla stratificazione del rischio e al miglior comportamento durante il primo soccorso.
Anche in questa riedizione le figure presentate sono tante, i casi clinici numerosi, facile la lettura, semplice il modello, il tutto capace di guidare con certezza alla rapida comprensione.Un ringraziamento particolare va al dottor Fabio Mecca. La nostra amicizia è nata per caso, spontanea e rapida è stata l’intesa. Da me stimolato circa la stesura di un capitolo dedicato al malfunzionamento dei pace-maker, il dottor Mecca ha rapidamente risposto descrivendone i tipi e consigliandone la migliore gestione in area critica, il tutto con straordinaria semplicità e inconfondibile chiarezza. Il dott. Fabio Mecca lavora come dirigente medico presso la Struttura Ospedaliera della città di Torino ed è impegnato da anni nella gestione di malati critici in aree di emergenza e nella formazione di giovani medici in vari corsi di addestramento.

 

Russo L’interpretazione dell’elettrocardiogramma (Manuale rapido di apprendimento)

 15,00

Presentazione Russo Fadini

Sono molto lieto di presentare questo manuale di elettrocardiografia, concepito per gli studenti di medicina e per i medici non specialisti in Cardiologia che desiderano imparare a riconoscere un tracciato ECG normale ed orientarsi nella diagnostica delle alterazioni elettrocardiografiche più comuni.

Il contenuto di questo libro si limita ai problemi ECG più frequentemente incontrati nella pratica della medicina generale per la cui soluzione non sono richieste conoscenze e abilità sofisticate di livello squisitamente specialistico. È costituito da 20 obiettivi d’apprendimento suddivisi in 5 capitoli, denominati lezioni per sottolineare che il manuale vuole essere d’apprendimento più che di consultazione.

Gli obiettivi di apprendimento nei singoli capitoli sono stati raggruppati in base a criteri di ordine pedagogico sviluppati nel corso di anni di insegnamento e di dialogo con gli studenti. Ad esempio la fibrillazione atriale è stata trattata nella prima lezione insieme al ritmo sinusale, separatamente e prima delle extrasistoli, per mettere in rilievo il contrasto tra la facile visibilità dell’onda P sinusale e la faticosa ricerca della P che il principiante rischia di confondere con le onde f presenti qua e là nella fibrillazione atriale.

Lo scopo del libro è prevalentemente pratico e si propone di far sviluppare al discente le abilità necessarie alla interpretazione dell’ECG. L’enfasi è posta sui criteri diagnostici e su come applicarli correttamente. Le nozioni teoriche sono integrate con quelle di tipo pratico e, per ogni singola alterazione ECG, sono limitate alle conoscenze necessarie per comprenderne la genesi e i criteri diagnostici. Molte nozioni di anatomia e fisiologia cardiaca ritenute non indispensabili sono state tralasciate essendo già disponibili nei numerosi ed eccellenti testi di consultazione.

Il test di autovalutazione è facilitato dalla griglia di interpretazione dell’ECG e permette di controllare il grado di apprendimento raggiunto. Alla fine di ogni lezione la griglia aumenta il suo campo di esplorazione fino a diventare, nella sua forma definitiva, uno schema operativo utilizzabile nella pratica clinica.

Gli autori hanno cercato di riprodurre il modulo didattico utilizzato nei corsi “L’ECG in 5 lezioni” che gli studenti hanno molto gradito per l’essenzialità del contenuto e la sua facile trasferibilità sul piano pratico. Auguro che anche il manuale sia accolto altrettanto favorevolmente.