Visualizzazione di 4 risultati

Sale!

Adelmo Manna, Codice penale e di procedura penale e leggi complementari.

 28,00  26,60

Il Codice Penale è aggiornato ai più recenti interventi normativi: Corte cost., ord. 11-5-2021, n. 97. Questione di legittimità costituzionale circa la liberazione condizionale ed ergastolo ostativo, per contrasto con gli artt. 3, 27 Cost. e 3 CEDU. Cort. Cost., sent. 31-3-2021, n. 55. Declaratoria di incostituzionalità dell’art. 69, co. 4, c.p. circa il divieto di prevalenza dell’attenuante di cui all’art. 116, co. 2, c.p., sulla recidiva prevista dall’art. 99, co. 4, c.p. L. 30-12-2020, n. 178, Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. D.L. 21-10-2020, n. 130, conv. in L. 18-12-2020, n. 173, “Disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare, modifiche agli artt. 131-bis, 391-bis, 391-ter e 588 c.p.”. L. Cost. 19-10-2020, n. 1: Modifiche agli artt. 56, 57 e 59 Cost. sulla riduzione del numero dei parlamentari. L. 14-8-2020, n. 113: Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni. D.L. 16-7-2020, n. 76, conv. in L. 11-9-2020, n. 120: Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale. ll Codice di Procedura Penale è aggiornato a: D.L. 1-4-2021, n. 44 (in Gazz. Uff., 1-4-2021, n. 79). Le leggi complementari sono aggiornate a tutto il 22-4-2021.

Sale!

CODICE PENALE

 29,00  27,55
Il Codice penale e norme complementari, a cura di E. Dolcini e G.L. Gatta, inserito nella collana “I Blu Giuffrè”, fornisce agli operatori del diritto un corpo di norme selezionato sia sulla base della rilevanza dei singoli testi rispetto alla pratica professionale e alle esigenze didattiche, di preparazione agli esami e ai concorsi, presentando un quadro aggiornato alle più recenti novità. Si segnalano in particolare, quanto al codice penale: la riforma del delitto di abuso d¿ufficio, ad opera del c.d. decreto semplificazioni (d.l. 16 luglio 2020, n. 76); la riforma della disciplina di alcuni delitti contro la pubblica amministrazione e contro il patrimonio, ad opera del d.lgs. 14 luglio 2020, n. 75, attuativo della direttiva 2017/1371/UE relativa alla lotta contro la frode lesiva degli interessi finanziari dell’Unione (c.d. direttiva P.I.F.); la riforma della disciplina della prescrizione del reato, realizzata con la l. 9 gennaio 2019, n. 3, entrata in vigore il 1° gennaio 2020. Quanto alle norme complementari si segnalano, fra l’altro, il d.lgs. 14 luglio 2020, n. 75, cit., attuativo della c.d. direttiva P.I.F., che ha apportato modifiche in materia di reati tributari (d.lgs. n. 74/2000) e di responsablità da reato degli enti (d.lgs. n. 231/2001) e la l. 25 giugno 2020, n. 70 (di conversione del d.l. 30 aprile 2020, n. 28), recante importanti modifiche in tema di ordinamento penitenziario. Nella sezione relativa alle norme complementari si segnala, inoltre, l’inserimento della nuova voce “COVID-19”, nella quale sono riportate le principali disposizioni di rilievo penalistico introdotte dai decreti-legge emanati nel corso dell’emergenza sanitaria, in particolare: il d.l. 17 marzo 2020, n. 18, conv., con modif., in l. 24 aprile 2020, n. 27 (decreto “Cura Italia”); il d.l. 25 marzo 2020, n. 19, conv., con modif., in l. 22 maggio 2020, n. 35 (misure di contenimento e sanzioni); il d.l. 10 maggio 2020, n. 29, non convertito in legge, e quindi il citato d.l. 30 aprile 2020, n. 28, come conv., con modif., in l. 25 giugno 2020, n. 70 (in tema di ordinamento penitenziario, in relazione a gravi reati); il d.l. 16 maggio 2020, n. 33, conv., con modif., in l. 14 luglio 2020, n. 74 (nuove misure di contenimento e sanzioni); il d.l. 19 maggio 2020, n. 34, conv., con modif., in l. 17 luglio 2020, n. 77 (decreto “rilancio”); d.l. 30 luglio 2020, n. 83 (misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da COVID-19) e d.l. 14 agosto 2020, n. 104 (decreto “rilancio 2”). Il volume contiene dopo la Costituzione e prima delle Disposizioni sulla legge in generale, le principali fonti sovranazionali europee: la Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo (con i relativi protocolli addizionali), le disposizioni dei Trattati dell’UE rilevanti per il diritto penale, nonché la Carta dei diritti fondamentali dell’UE. Il Codice penale è corredato di un’appendice di Norme complementari organizzate sistematicamente per materia. Il volume si presenta, per la sua struttura, come una indispensabile guida, grazie ad accurate e autorevoli note: per un’immediata individuazione dei mutamenti normativi, sono riportate tutte le modifiche normative, con specifica attenzione alle recenti novità, evidenziate in grisé, e alle norme abrogate, poste in rilievo dal neretto; si dà conto delle pronunce della Corte costituzionale di illegittimità, totale o parziale – segnalate in neretto -, e di quelle interpretative di rigetto. La parte speciale del Codice penale è corredata di note procedurali. L’indice sistematico per materia delle norme complementari, un approfondito indice analitico e un puntuale indice cronologico consentono di rintracciare con immediatezza le norme e gli argomenti di interesse, nonché i nessi tra le disposizioni codicistiche e quelle della legislazione collegata.
Sale!

Lattanzi, CODICE PENALE con Addenda gratuita aggiornata ad aprile 2021.

 90,00  85,50

I Codici annotati, strutturati per rispondere al meglio alle esigenze dei professionisti del diritto e degli aspiranti avvocati, garantiscono la soluzione immediata del caso concreto e offrono un Percorso sicuro per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati.

Sale!

Massimiliano Di Pirro, Codice penale maxi con appendice di aggiornamento maggio 2021. Magistratura, avvocatura e concorsi di fascia alta.

 73,00  69,35

Il Kit comprende, oltre al Codice Penale Maxi. Leggi complementari, la copia omaggio Appendice di aggiornamento Codice Penale Maxi.